Acquaviva Platani. Uomo investito da treno, ipotesi suicidio

Nella giornata appena trascorsa un uomo ha perso la vita dopo essere stato investito da un treno che, partito da Palermo, stava raggiungendo Agrigento. Il fatto è successo all’altezza della stazione Acquaviva-Casteltermini.

Le informazioni in nostro possesso sono ancora frammentarie, ma pare che si potrebbe trattare di una morte volontaria. Probabilmente, l’uomo voleva suicidarsi e, non appena ha visto il treno arrivare, si è buttato sotto i binari. Il macchinista non ha potuto fare niente per evitare l’impatto.

Per diverse ore il tratto ferroviario interessato è stato chiuso ed i passeggeri che viaggiavano su quel treno hanno dovuto prendere un autobus per raggiungere la località di destinazione. Le forze dell’ordine stanno indagando per determinare la dinamica del sinistro.