Laviano (Salerno). Anziano di 82 anni strangola la moglie a mani nude

Da Laviano, un piccolo paesino in provincia di Salerno, arriva la notizia di un tragico evento in cui una donna anziana di 75 anni ha perso la vita dopo essere stata strangolata dal marito di 82 anni.

In base alle informazioni già trapelate, tra i due ci sarebbe stata una collutazione e l’anziano si sarebbe avventato nei confronti della moglie uccidendola a mani nude. L’uomo si sarebbe poi nascosto nello scantinato dello stabile per non farsi prendere dai Carabinieri.

A scoprire il cadavere senza vita della donna sarebbe stata la figlia dei due coniugi anziani che, allertata dal fatto che nessuno dei due rispondesse al telefono, si è precipitata presso la loro abitazione trovando il corpo della madre riverso per terra in cucina.

La donna ha dunque chiamato i Carabinieri che, giunti sul posto, hanno rintracciato il carnefice nello scantinato e lo hanno portato in caserma dove verrà interrogato.