Lione. Attentato terroristico provoca la decapitazione di un uomo

Lascia senza parole la notizia che arriva dalla Francia e precisamente da Lione. Un attacco terroristico portato da un uomo ha provocato la decapitazione di una persona ed il ferimento di altre due.

In base alle informazioni già diffuse, comunque in continuo aggiornamento, l’attentatore avrebbe colpito presso il complesso industriale dell’Isere: prima avrebbe fatto esplodere un impianto di gas e successivamente avrebbe mozzato la testa di un uomo.

L’uomo sarebbe stato trovato privo del capo all’interno della struttura, mentre la sua testa sarebbe stata ritrovata a metri di distanza e riportava diverse scritte in arabo. A quanto pare, l’attentatore sarebbe stato già fermato dalle forze dell’ordine francesi e verrà interrogato già nelle prossime ore per capire il movente del suo gesto.