Movimento cinque stelle: quello di Canicattì è diventato un caso

Quello di Canicattì è diventato veramente un caso e un mistero. Nessun gruppo è passato con Salvini com’è stato comunicato. Ieri infatti Angelo Attaguille, responsabile della lista Noi con Salvini, aveva trionfalmente dichiarato di essersi accaparato Giuseppe Castelnuovo, un giovane imprenditore e leader dei grillini, così almeno ha sottolineato.

Ma il gruppo dei grilli è più forte che mai e smentice a spada tratta questo annuncio. I grillini non ci stanno e sottolineano che gli unici soggetti autorizzati all’uso del simbolo in provincia di Agrigento sono il deputato regionale Matteo Mangiacavallo e i quattro consiglieri comunali eletti durante le Amministrative.

Nessun altro, hanno comunicato, può utilizzare il simbolo del movimento cinque stelle per fini personali. E’ così che partiranno le diffide “all’utilizzo del simbolo”. Ma il Caso Canicattì continuerà ancora.