Renzi promette agli italiani meno tasse dal 2016

In una recente intervista rilasciata al TG2 l’attuale presidente del Consiglio Matteo Renzi ha promesso agli italiani che abbasserà le tasse qualora le riforme che ha in mente da diverso tempo andranno avanti.

In particolare, Renzi ha dichiarato che già dal 2016 potranno essere eliminate le tasse sulla prima casa, ovvero l’Imu e, soprattutto, la TASI introdotta solo di recente e mal digerita da gran parte del popolo italiano. Nel 2017 arriverà invece un taglio deciso all’Ires e nel 2018 verranno toccate anche Irpef e pensioni.

Le dichiarazioni del presidente del consiglio hanno però lasciato perplessi diversi esperti del settore, i quali ritengono che non ci sarebbero le coperture sufficienti per attuare il piano virtuoso messo a punto da Renzi. Staremo a vedere.