Sudafrica: famoso surfista attaccato da due squali. Vivo per miracolo

Hanno fatto in pochissimo tempo il giro del web le immagini che ritraggono un famoso surfista australiano di 34 anni, Mick Fanning, essere stato attaccato da due squali mentre stava partecipando ad gara mondiale.

In base alle informazioni diffuse dai media nazionali, Mick Fanning era alle prese con una gara valevole per la settima tappa della World surf league, la più importante competizione al mondo relativa al surf, quando, ad un certo punto, è stato avvicinato da due squali che hanno provato ad attaccarlo.

L’uomo non si è perso d’animo ed ha cercato di lottare con tutte le sue forze per scacciare gli squali. Dimenandosi e colpendo ripetutamente le pinne degli squali, Mick Fanning è riuscito a metterli in fuga e pochi istanti dopo è stato salvato da alcuni membri dello staff che ha organizzato l’evento.