Tragedia a Roma. Muore bimbo di cinque anni in metropolitana

Le fonti locali riferiscono la tragica notizia della morte di un bambino avvenuta nella giornata di ieri mentre lo stesso si trovava nella metropolitana di Roma.

Stando alle prime ricostruzioni, il bambino sarebbe caduto nel vano ascensore della stazione Furio Camillo. I soccorsi avrebbero cercato di estrarlo tempestivamente, ma una volta raggiunti il bimbo, non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso.

Ovviamente, la Procura di Roma ha già aperto una inchiesta e vuole ricostruire la dinamica dell’incidente che ha spezzato la vita di un bambino. In particolare, vuole capire eventuali responsabilità di qualcuno per procedere ad accusarlo di omicidio colposo. Non ci resta che attendere qualche giorno per saperne di più. Rimanete sintonizzati.